fbpx

DENSIOMETRIA OSSEA (MOC)

COS’È LA MOC?

La densitometria ossea o MOC (Mineralometria Ossea Computerizzata), è un esame che serve a valutare la quantità del calcio, presente nelle ossa e ne stabilisce la concentrazione, mediante l’utilizzo dei raggi X a bassa emissione.

 

QUANDO È UTILE QUESTO ESAME?

I parametri aiutano il medico a stabilire se c’è il rischio di fratture spontanee, lo aiutano a diagnosticare l’Osteoporosi e monitorarne nel tempo l’evoluzione. Particolare attenzione deve essere posta alle donne in età fertile, che devono escludere una possibile gravidanza prima dell’esame: le radiazioni ionizzanti possono infatti essere dannose per il feto.

COME VIENE ESEGUITO L’ESAME?

L’esame non è doloroso né fastidioso. Il paziente viene posizionato sull’apparecchio radiologico secondo le posizioni e i decubiti previsti per lo studio del distretto in esame. Durante l’esecuzione il paziente è invitato a mantenere l’immobilità.

Non esistono complicanze legate all’esecuzione dell’esame. Prima dell’esame non occorre alcuna preparazione. È opportuno liberarsi di oggetti metallici che potrebbero inficiare il risultato dell’esame.

INNOVAZIONE MEDICA SOSTENIBILE

Menu